Progetto: HAITI

In seguito al terremoto del gennaio 2010 e alla successiva epidemia di colera, Obiettivo Solidarietà si è messa in contatto con un'associazione già operante ad Haiti per inviare i contributi raccolti da alcuni soci.

Dopo gli aiuti iniziali, si è deciso di proseguire attraverso il pagamento degli stipendi di 5 insegnanti.

Abbiamo poi mantenuto il rapporto con Maurizio Barcaro, il fondatore della scuola di Port-au-Prince, che ci ha sempre mantenuti aggiornati sull'andamento della sua splendida iniziativa.

Chi volesse partecipare all'iniziativa con un versamento mensile anche minimo potrebbe farlo compilando il modulo di adesione da trasmettere firmato in formato pdf a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ovvero, con posta ordinaria, a Obiettivo Solidarietà, via Lavinio 25, 00183 Roma.

Care colleghe e cari colleghi,

come ricorderete, alla fine del 2021 le Organizzazioni sindacali presenti in Banca d'Italia hanno promosso un’iniziativa di solidarietà a favore della popolazione di Haiti colpita la scorsa estate da un terremoto.

Tantissimi di voi hanno aderito, e le trattenute dalle vostre buste paga di dicembre ammontano complessivamente a 21.594,43 euro!

La somma raccolta è già stata consegnata a noi di Obiettivo Solidarietà. Come preannunciato, la invieremo a Maurizio Barcaro, che ha creato una missione laica a Port-au-Prince sostenuta da anni dalla nostra associazione.

Nella lettera di ringraziamento che potete leggere cliccando su questo link, Maurizio Barcaro ci descrive l’attuale situazione ad Haiti, sempre drammatica a causa dei disastri naturali e dell’instabilità socio-politica, e ci spiega che prevede di utilizzare la somma ricevuta costruendo sei casette per altrettante famiglie rimaste senza casa a causa del terremoto!

Per ringraziare le Organizzazioni Sindacali che hanno promosso l’iniziativa e tutti coloro che hanno aderito, abbiamo organizzato una videoconferenza Zoom per martedì 1 febbraio alle ore 18:00 nella quale cercheremo anche di collegarci con Maurizio Barcaro.

Il link per la videoconferenza è:

https://us02web.zoom.us/j/82519461420?pwd=MzNLUlJLNTduZmVmdFNSTXZ4Mzhtdz09

ID riunione: 825 1946 1420

Passcode: HAITI

Siete tutti invitati!

Ringraziamo le organizzazioni sindacali presenti in Banca d'Italia per aver promosso un'iniziativa di solidarietà a favore della popolazione di Haiti colpita quest'estate da un terremoto!

La somma raccolta verrà consegnata tramite la nostra associazione a Maurizio Barcaro, che ha creato una “missione laica” a Port-au-Prince che sosteniamo da anni con il Progetto Haiti.

Per i dipendenti aderire è semplicissimo: si va in SIPARIUM e si seleziona “Iniziative di solidarietà”, poi si decide se donare mezz’ora, un’ora o anche un’intera giornata (7,50 ore) di retribuzione, si firma e si avrà l’addebito in busta paga e la dichiarazione utile alla deduzione fiscale (vedere istruzioni operative).

I pensionati e gli esterni possono contribuire con un versamento all'IBAN IT09 Y 05824 03207 000070007605 intestato a Obiettivo Solidarietà ONLUS.

Affrettatevi! Si può aderire fino al 2 dicembre!

Se volete saperne di più, domenica 28 novembre alle 21:00 ci vedremo via Zoom con Maurizio Barcaro che, da Haiti, illustrerà la situazione locale e ci comunicherà come intende utilizzare le somme raccolte.

 



 

 

 

 

 

 

 


 

Abbiamo chiesto a Maurizio Barcaro di raccontarci con un breve video come è iniziata la sua esperienza ad Haiti e quando ha deciso di fondare la sua missione laica per "sostenere i più poveri fra i poveri".

In 20 anni ha raggiunto veramente grandi risultati, anche grazie al nostro sostegno!

Speriamo presto di poter organizzare una diretta Facebook con lui, per farci mostrare la missione dal vero!

 

Vai all'inizio della pagina