Viktor Korniyenko CC

Facciamo volontariato insieme ai colleghi!

Se siete dipendenti della Banca d'Italia o dell'UIF avrete senz'altro visto il messaggio del 23 giugno scorso con cui la Banca propone nuove iniziative di volontariato aziendale.

E' un'ottima occasione per metterci alla prova con iniziative concrete di solidarietà, da svolgersi nel pieno rispetto delle misure anti-contagio, con:

Designed by macrovector - www.freepik.com

  • Emergency: con il progetto "Nessuno escluso" distribuiremo pacchi alimentari a famiglie bisognose a Roma e a Milano
  • Comunità di Sant'Egidio che ci propone di tenere compagnia telefonicamente a persone della terza età (progetto "Viva gli anziani!") o a consegnare loro cibo a domicilio
  • AVIS: d'estate c'è sempre più bisogno di sangue, e quest'anno le donazioni sono calate a causa della pandemia, per cui siamo incoraggiati a fare la nostra parte

Oltre ad aderire volentieri a queste iniziative, noi di Obiettivo Solidarietà ne abbiamo presentate altre due che abbiamo definito volontariato delle competenze, essendo estratte da quelle proposte all'inizio di aprile, che potete trovare nell'articolo Solidarietà da casa ai tempi del COVID-19.

Si tratta di:

  • sviluppare una campagna di comunicazione innovativa e creativa per promuovere una raccolta fondi del MAIS a favore di paesi colpiti dal COVID
  • produrre contenuti per i canali social (sito, newsletter, pagina Facebook) di Obiettivo Solidarietà, per comunicare meglio l'andamento dei nostri progetti.

Se siete interessati, potete scrivere alla casella funzionale Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e avrete tutte le istruzioni!

5 per 1000

Dai una mano alla solidarietà, scrivi 97426400582 sulla tua dichiarazione dei redditi.

Vai all'inizio della pagina