Da anni sosteniamo la Casa del povero, una struttura gestita dalla Fondazione Cittadella Missionaria ONLUS, che accoglie ragazze madri bisognose con i loro bambini.

Si trova nella periferia est di Roma, in via Grammichele 8 – località Borghesiana, a soli 10 minuti dal Centro Donato Menichella, ed è stata fondata da Padre Serafino di Sanzo nel 1983.

Padre Serafino è morto nel novembre 2017, dopo aver aperto altre “case del povero” in Italia e all’estero. Da allora la casa di via Grammichele è gestita dalle Suore di Santa Caterina da Siena, sotto la guida di Suor Maria Salome Chipalanga.

La casa accoglie 9 ragazze madri e 9 bambini, da 2 a 11 anni.

Suor Maria ci ha scritto questa breve lettera per ringraziare tutti i sostenitori, e ci ha fatto sapere che avrebbero bisogno di mobili per arredare le stanze delle ragazze e materiale per avviare un corso di taglio e cucito.

Ne avete? smile

Lettera.

Vai all'inizio della pagina