Sei qui: ProgettiHaitiEmergenza ad Haiti

Emergenza ad Haiti

Ottobre 2019:
Maurizio Barcaro ci invia notizie preoccupanti da Haiti.

Caro Giovanni e tutti,

Perdonami se mi permetto di scriverti ancora.
Volevo solo chiedere se posso mantenere viva la speranza di un sostegno per qualcosa qui in Haiti oppure no.

Stiamo vivendo in Haiti un periodo storico unico per il paese. In 25 anni di vita vissuta in loco non ho mai visto una crisi di tale dimensione che blocca ormai di fatto tutto il paese per la settima settimana consecutiva. Scuole chiuse, ministeri, strade paralizzate, banche aperte a sprazzi, saccheggi, barricate ovunque, paese senza benzina e gasolio e moneta locale in caduta libera.

L'unica cosa che potrebbe calmare questo stato di caos sarebbe la partenza dell'attuale presidente ma lui non ne vuole sapere di andarsene. Ora si parla addirittura della riapertura delle scuole rimandata fino al 7 Gennaio 2020 !!!!!

La missione sta sopravvivendo grazie a provvisioni alimentari in abbondanza e rifornimenti di benzina e gasolio che avevamo fatto a fine Agosto ma per tante cose come carne, verdura, uova, pane e altro non è facile trovare, ma comunque va bene. Ovviamente anche le nostre scuole sono chiuse sia qui a Port au Prince che a Jeremie. Vediamo un po' come si sviluppano gli avvenimenti nei giorni a venire.
Domenica c'è stata una grossa manifestazione pacifica che ha attirato una marea di gente. Manifestazione che voleva dare un ultimo messaggio di avvertimento al Presidente di andarsene o altrimenti andranno a saccheggiare dove abita e questo significherebbe il caos totale.

Cari saluti e scusa se ho disturbato ancora.

A presto Maurizio

Obiettivo Solidarietà ha già deliberato una donazione straordinaria.
Per contribuire iscriviti al progetto HAITI con un sostegno periodico o fai un versamento singolo al nostro c/c

IT09 Y 05824 03207 000070007605
(Intestato a Obiettivo Solidarietà Onlus)
con causale "Progetto Haiti".

5 per 1000

Dai una mano alla solidarietà, scrivi 97426400582 sulla tua dichiarazione dei redditi.

Vai all'inizio della pagina