Associazione di volontariato fra i dipendenti della Banca d'Italia

Sei qui:

Assemblea annuale 2017

L'assemblea dei soci dell'Associazione Obiettivo Solidarietà Onlus si terrà

in prima convocazione mercoledì 19 aprile 2017 alle ore 23:00 e in seconda convocazione

giovedì 20 aprile 2017 alle ore 17.30

presso la sede sociale di via Lavinio 25, a Roma.

Vi aspettiamo tutti!



Somalia: bilancio del 2016

Cari sostenitori,

insieme agli auguri e all’immensa gratitudine delle famiglie che beneficiano dei nostri progetti in Somalia, trovate qui il rapporto annuale dell’Associazione ARRO che collabora con noi sul posto.

Anche quest’anno abbiamo fornito, oltre al sostegno ordinario indirizzato maggiormente a bambini, aiuti per fronteggiare anche altre emergenze riguardanti la sicurezza alimentare e le misure sanitarie per prevenire la diffusione di malattie contagiose.

Nel primo caso, data la scarsità di mezzi di sussistenza dovuta agli insufficienti raccolti degli anni precedenti, le famiglie di agricoltori sono state aiutate a reinserirsi nel mercato locale e a ripristinare le attività agricole.
Nel secondo caso, il nostro sostegno finanziario ha contributo ad avviare le attività necessarie per informare sulle norme igienico-sanitarie da mettere in atto per la prevenzione, organizzare la raccolta dei rifiuti e la pulizie delle strade, con l’obiettivo anche di creare nuovi posti di lavoro per le famiglie povere.  

Nel rapporto è stato evidenziato, che in tutti questi anni, 15.110 persone (la metà sono bambini) hanno potuto beneficiare del nostro sostegno.

Grazie ancora per il preziosissimo contributo.

Un caro saluto e i migliori Auguri per il Nuovo Anno!

Julinda fa progressi

Da alcuni anni, in collaborazione con alcune colleghe della Banca Centrale Albanese, finanziamo le cure a cui è sottoposta Julinda, una bambina autistica, presso un centro gestito vicino a Tirana dall'Albanian Children Foundation.

Ci è appena giunto il rapporto, che abbiamo inoltrato via e-mail ai sostenitori, da cui risulta che Julinda sta facendo progressi significativi e la sua famiglia, che non potrebbe permettersi di pagare la retta annua di 3.600$, è molto grata ad Obiettivo Solidarietà per ciò che sta facendo.

Purtroppo nel 2016 le nostre donazioni mensili non sono state sufficienti a raggiungere l'importo promesso per cui vi chiediamo di fare un ulteriore gesto di solidarietà versando, se potete e secondo coscienza, un ulteriore contributo una tantum  al conto corrente dell'Associazione (IBAN IT09 Y 05824 03207 000070007605) specificando, nella causale, "Albanian Children Foundation".

Grazie e tanti auguri di Buon Natale!!

Coltiviamo il futuro con gli Orti Urbani!

L'A.P.S. "Il Fiore del Deserto" sta realizzando, all'interno del Progetto "Coltivare il Futuro", un'area multifunzionale di agricoltura sociale su un terreno di 7 ettari nella località di Pratolungo (zona Casal Monastero, Roma).

Sono stati predisposti n.20 orti urbani, particelle di 50 mq irrigate con il sistema a goccia, che possono essere "adottate" al solo costo di € 1 al giorno ( € 30 mensili). Nel contributo mensile sono compresi i seguenti servizi: fresatura del terreno, consulenza teorico-pratica alla coltivazione, spazio per pic-nic e atività ludico-ricreative all'aria aperta. Le attività di coltivazione saranno regolamentate in base al disciplinare per gli orti urbani predisposto dal Comune di Roma.

Il progetto "Coltivare il Futuro" può essere seguito sulla pagina facebook "apicoltura e agricoltura fiore del deserto".

Anche ad Haiti si aspetta il Natale

Riceviamo sempre con molto piacere gli auguri di Natale che Maurizio Barcaro ci manda da Haiti, anche perché ci permette di conoscere meglio un paese lontano, molto povero e spesso colpito da disastri naturali come il recente ciclone Matthew.
Comunque, come potete leggere nella sua lettera, l'atmosfera è serena e i progetti di Maurizio, soprattutto nel campo dell'istruzione, continuano a incidere molto positivamente sulla realtà locale.
Nell'e-mail alla quale era allegata la lettera Maurizio ci parla anche di un'ulteriore iniziativa a cui potremmo contribuire rafforzando le nostre donazioni:

E' da un po' che non ci sentiamo e spero che per voi tutto vada bene. Dalla chiusura dell'anno scolastico (Giugno) a oggi ho avuto molto da fare. Manutenzione generale delle scuole, costruzione di banchi e un paio di locali, preparazione per il nuovo anno scolastico, 400 nuove iscrizioni, un sacco di lavoro amministrativo, problemi con 3 professori che abbiamo dovuto licenziare e poi il progetto di costruzione di un seminario per una congregazione di Preti amici che mi hanno chiesto se potevo appunto costruire per loro questo seminario con la mia equipe di muratori, idraulici, elettricisti, pittori ecc... progetto quasi terminato e nel frattempo siamo alla costruzione del terzo villaggio che terminerà verso la meta di Dicembre. Anche questo per 20 famiglie. 

Sapete, ultimamente sto ponderando la possibilità di far costruire casette per la povera gente di villaggi devastati dal ciclone Matthew intorno a Jeremie. Ho dei contatti per fare questo e dei ragazzi fidati nonche un Boss muratore fidato disposto a organizzare una 'equipe' sul posto assumendo dei manovali del paesotto stesso. Ho calcolato che una casetta costa circa 8000 US dollari ed è fatta come segue: base di rocce, muri di mattoni, tetto di lamiera. Due stanzette di 30 mq ciascuna, un piccolo gabinetto, un angolo esterno per cottura e una verandina coperta davanti alla porta di entrata. Una casettina stile Haitiana ma fatta solidamente con mattoni e rocce piuttosto che terra battuta e lamiera. Dico questo perche so che hai sicuramente molte conoscenze e se qualcuno è disposto a finanziare qualche casetta, sarei ben felice di dar via a un progetto del genere.

Pagina 1 di 3

5 per 1000

Dai una mano alla solidarietà, scrivi 97426400582 sulla tua dichiarazione dei redditi.

Vai all'inizio della pagina