Sei qui: ProgettiCOMI

Progetto: COMI


Il COMI (Cooperazione per il Mondo in via di sviluppo) è una organizzazione non governativa, composta da volontari che prestano il loro impegno e la loro professionalità per realizzare progetti nei Paesi del Sud del mondo e in Italia.

La Mission del COMI è la promozione dello sviluppo  integrale dell’Uomo, compreso quello economico e sociale, nei paesi più poveri attraverso la promozione di una crescita autonoma e consapevole, nel rispetto delle culture e nello spirito di uno scambio paritario.

La Vision del COMI è quella di un mondo che ha vinto la povertà nei suoi molteplici aspetti attraverso la condivisione e la solidarietà vissuta nel lavoro e nell’operato quotidiano dei popoli, in concreta attuazione del messaggio evangelico.

Tra i vari progetti del COMI, Obiettivo Solidarietà sostiene attualmente quello denominato "Professionisti senza frontiere".

Il progetto “Professionisti senza frontiere”, finanziato dal Ministero dell’Interno e promosso da FOCSIV – Volontari nel mondo insieme al COMI, enti locali, associazioni delle diaspore africane, ENEA e altre organizzazioni non governative (ONG), è un’iniziativa che si inquadra nelle “azioni di cooperazione ed assistenza ai Paesi terzi in materia di immigrazione e asilo” del Ministero dell’Interno per promuovere lo sviluppo socio-economico, promuovere il trasferimento di competenze, conoscenze, capacità professionali delle diaspore africane nel nostro Paese e nell’implementazione di politiche di sviluppo dell’economia nei paesi di origine.

Il ruolo del COMI nel progetto riguarda la qualificazione delle professionalità locali in ambito agronomico ed energetico, e l’assistenza tecnica mira quindi a rispondere alle problematiche delle aree rurali della Regione di Kaffrine, in Senegal, in particolare dei villaggi della valle del Bao Bolong.

Il progetto prevede la formazione agricola nella sede del nostro partner locale AVRB (Association des Villages Rèverains du Bao Bolong) a Ndiao Bambaly di donne provenienti da 15 villaggi.

Due donne per ogni villaggio partecipano alla formazione in modo che possano formare, a loro volta, altre donne dei rispettivi villaggi.

Maggiori dettagli si possono leggere nella scheda del progetti che trovate sul sito del COMI a questo indirizzo: http://www.comiong.it/professionisti-senza-frontiere/

Per conoscere meglio COMI: www.comiong.it



5 per 1000

Dai una mano alla solidarietà, scrivi 97426400582 sulla tua dichiarazione dei redditi.

Vai all'inizio della pagina