Sei qui: ProgettiL'albero di Ele

Progetto: L'albero di Ele


L’Associazione L’Albero di Ele è nata quasi spontaneamente in seguito alla imprevedibile e inaspettata scomparsa di Eleonora che, a sette anni, è rimasta vittima di un attacco cardiaco improvviso mentre era in casa il 24 giugno 2014. In mancanza di soccorsi adeguati e tempestivi, il cuore di Eleonora non ha più ripreso a battere e questo ha spinto i genitori e gli amici a interrogarsi su quali, oggi, siano i luoghi sicuri in cui si è certi di poter contare su un aiuto di persone preparate e informate sulla gestione delle emergenze.

La risposta a questi interrogativi è stata la decisione di organizzare, a cominciare dal proprio municipio e, in particolare dal quartiere, dei corsi di formazione sulle tecniche primo soccorso e rianimazione cardiovascolare.

I primi passi dell’Associazione, anche se in maniera non ufficiale, sono stati mettere in contatto la scuola elementare e media San Pio V con l’Associazione Cuore di Sport che prevede per l’anno scolastico 2015-2016 screening cardiologici sui bambini/ragazzi dalla quarta elementare alla terza media. Oltre a questo, l’Associazione ha dotato il plesso scolastico di un defibrillatore e della possibilità di frequentare corsi di abilitazione al suo utilizzo.

Con la formazione ufficiale dell’Associazione Onlus L’Albero di Ele nel marzo 2015, i volontari si sono posti come scopo principale quello di fare formazione e informazione sulla gestione delle emergenze. “Sapere cosa fare in caso di imprevisti drammatici e sapere praticare le manovre giuste può essere di vitale importanza” è diventato una sorta di motto dell’associazione.

Da allora, L’Albero di Ele ha organizzato presso i locali della parrocchia San Pio V due corsi di BLS e disostruzione (lattante-bambino-adulto) tenuti in collaborazione con la Croce Rossa e la Protezione Civile, ai quali hanno partecipato circa 60 persone.

Ha inoltre organizzato un incontro formativo con il corpo docente dello stesso plesso scolastico S. Pio V sulla gestione del lutto da parte degli insegnanti in ambiente scolastico. L'incontro è stato presieduto dalla Dott.ssa Verardo, psicologa specializzata proprio sull'argomento.

I progetti futuri dell’Associazione prevedono l’organizzazione di ulteriori corsi di BLS e disostruzione, corsi di BLSD, formazione dei propri volontari come istruttori, incontri formativi ad opera di psicologi e specialisti, estendendo il raggio di azione anche ad altri quartieri e municipi.

L’Associazione ha sede nel quartiere Aurelio e deve il proprio nome all’ulivo piantato in ricordo di Eleonora nel giorno del suo compleanno nel parco pubblico di villa Carpegna.


Per conoscere meglio l'Associazione:
Consultate la pagina Facebook: https://www.facebook.com/LAlbero-di-Ele-ONLUS
Tel. 339/3489646
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

5 per 1000

Dai una mano alla solidarietà, scrivi 97426400582 sulla tua dichiarazione dei redditi.

Vai all'inizio della pagina